Crea sito

Soggetti per il cinema sentimentale

 

Ewas di Annapaola Prestia

Valentina, una ragazza di quindici anni e suo padre, arrivati da pochi mesi direttamente dal Sud Italia in un paesino tra le Alpi del Nord, sono alle prese con una serie di difficoltà legate al trasloco, alla solitudine, alle incomprensioni e al dolore. Entrambi in lutto per la perdita prematura di una donna che è stata madre per l’una e moglie per l’altro, si ritrovano a fare i conti con un rapporto a due per il quale non sono pronti e all’interno del quale ognuno custodisce i propri segreti ed elabora, soffrendo, le proprie bugie. A sconvolgere la monotonia della vita di paese e i difficili equilibri familiari arriva Christian, un uomo dal passato misterioso, affascinante, ultimo di una tribù estinta di indiani d’America, in fuga da qualcosa che sembra precludergli la possibilità di stringere contatti con altri esseri umani. Tra Christian, di dieci anni più grande e Valentina, alle prese con i turbamenti della propria adolescenza, scatta un’alchimia irresistibile che li porterà ad essere,incredibilmente, prima amici e poi complici, fino all’incredibile finale.

Annapaola Prestia         

La via del richiamo di Alessandra Toti

Astrid è certa che la sua esistenza non abbia una minima ragione: si sente una nullità, pensa di non avere un futuro e invidia la sua amica Ginger che ritiene avere una vita che sembra completa. Eppure non immagina quanto il cambiamento possa essere vicino, nascosto negli occhi di un giovane dall’aspetto di un normale trentenne, Connor.

Astrid non sa chi sia, non l’ha mai visto, ma dal primo incrocio di sguardi sentirà una sorta di attrazione e timore reverenziale verso di lui.

Quando Astrid scoprirà la sua identità sarà per lei il momento di fare delle scelte, e sarà obbligata ad affrontare il misterioso Leopardo del Crepuscolo…

Alessandra Toti          

Interno 16 di Rossana Lozzio

I fratelli Solari lavorano nell’ambiente dell’arte. Adriano, il maggiore, è il manager di Giulio, cantautore. Davide, il più giovane, è un noto fotografo di moda. Contattano Ginevra Salvi e Sabrina Lisi, socie della Casa di Moda Natural, commissionando loro una Collezione di abiti per Giulio, che non è del solito umore. La crisi discografica e la perdita del suo migliore amico lo hanno reso pericolosamente incline alla depressione.

Tommaso Mancini, giornalista d’assalto che non ha in simpatia Giulio, accetta l’incarico di scrivere un reportage sul suo tour, considerandola una sfida da cui uscire vincente. Anche lui attraversa un momento difficile, il suo matrimonio sembra giunto alla fine e non si sente più realizzato nel lavoro.

Piomberà con la forza di un uragano nella relazione che sembra sempre sul punto di nascere tra Giulio e la bella Sabrina, innamorata dell’amore romantico, come alternativa passionale e la farà cadere in una trappola con un finale imprevedibile. Per tutti e tre.

Rossana Lozzio         

 

Home